ENEIDE di VIRGILIO


ENEIDE di VIRGILIO

15,00 €
Disponibile
Quantità

Ean 9788811379461
TitoloENEIDE
AutoreVIRGILIO
EditoreGARZANTI
CollanaI GRANDI LIBRI
Anno di pubblicazione2005
Nel suo testamento Virgilio disponeva che l''Eneide' fosse bruciata. A salvarla fu chi gliela aveva commissionata: l'imperatore Augusto. Ma nei suoi versi il poeta non celebra le gesta di Augusto e la storia contemporanea di Roma si rifugia invece nel mito, narrando la vicenda dolorosa di un eroe che, in obbedienza alla volontà degli dei e soffocando i propri sentimenti, va insieme alla sua gente in cerca di una nuova patria nella terra del tramonto: l'Esperia. Con l''Eneide' Virgilio portò alla massima espressione il legame di mito e storia che caratterizza così peculiarmente la cultura e la psicologia dell'amica Roma.

Scheda tecnica

Codice
9788811379461
Autore
VIRGILIO
Editore
GARZANTI
Collana
I GRANDI LIBRI