POESIE (1907-1926). TESTO TEDESCO A FRONTE di RILKE RAINER M.


POESIE (1907-1926). TESTO TEDESCO A FRONTE di RILKE RAINER M.

17,00 €
Attualmente non disponibile
Normalmente procurabile in 5 giorni lavorativi
Quantità

Ean 9788806223281
TitoloPOESIE (1907-1926). TESTO TEDESCO A FRONTE
AutoreRILKE RAINER M.
EditoreEINAUDI
CollanaEINAUDI TASCABILI
Anno di pubblicazione2014
NEGLI ANNI A CAVALLO FRA OTTO E NOVECENTO, QUANDO IN AUSTRIA E IN GERMANIA SI DIFFONDE LA FILOSOFIA NIETZSCHEANA DEL LINGUAGGIO, E TANTO KAFKA CON DESCRIZIONE DI UNA BATTAGLIA QUANTO HOFMANNSTHAL CON IL LORD CHANDOS RENDONO TESTIMONIANZA DELLA CRISI, IL GIOVANE RILKE NON SEMBRA AVVERTIRE IL PROBLEMA DELLA NON-CORRISPONDENZA FRA PAROLA E COSA. DOTATO DI UN INFALLIBILE ISTINTO MUSICALE E DI UNA STRAORDINARIA ABILITA' NEL DOMINARE LA LINGUA, VIVE I SUOI INIZI DI POETA NELLA CONVINZIONE DI POSSEDERE LA CAPACITA' DI PIEGARE QUALSIASI SOGGETTO ALLE LEGGI DEL METRO E DELLA RIMA. LA LIRICA GIOVANILE E' SEGNATA DA UNA SOGGETTIVITA' PREPOTENTE, DA UN IO CHE CELEBRA IL PROPRIO MONDO INTERIORE, GLI STATI D'ANIMO, LE IMPRESSIONI, E LA PROPRIA MAESTRIA. PASSATO PER I SUCCESSI DEL LIBRO D'ORE E DEL PRIMO LIBRO DELLE IMMAGINI, RILKE SI ACCORGE PERO', CON FATICA E SOFFERENZA, CHE PER GARANTIRE QUALITA' E DURATA ALLA SUA POESIA DEVE RICONOSCERE UN VALORE AUTONOMO AL MONDO FENOMENICO. COMINCIA COSI', INTORNO AL 1903-1904, LA RICERCA FORMALE E FILOSOFICA CHE PORTERA' ALLE NUOVE POESIE E DI LI', ATTRAVERSO UNA CRISI DI MOLTI ANNI, ALLE ELEGIE DUINESI, AI SONETTI A ORFEO E ALLA LIRICA DELLA MATURITA', LE GRANDI RACCOLTE COMPRESE NELLA PRESENTE EDIZIONE.