LATINO IN TRIBUNALE BROCARDI E TERMINI LATINI IN USO NELLA PRATICA FORENSE (IL)


LATINO IN TRIBUNALE BROCARDI E TERMINI LATINI IN USO NELLA PRATICA FORENSE (IL)

10,00 €
Attualmente non disponibile
Normalmente procurabile in 5 giorni lavorativi Libro fuori catalogo
Ean 9788891408341
TitoloLATINO IN TRIBUNALE BROCARDI E TERMINI LATINI IN USO NELLA PRATICA FORENSE (IL)
AutoreAA.VV. DEL GIUDICE F. (CUR.)
EditoreEDIZIONI GIURIDICHE SIMONE
CollanaI DIZIONARI
Anno di pubblicazione2015
Nel linguaggio quotidiano, e non solo nelle aule giudiziarie e in quelle universitarie, ci si imbatte quotidianamente in espressioni e termini in lingua latina. Tali locuzioni e lemmi rappresentano il retaggio di un'illustre tradizione giuridica e costituiscono, per le nuove generazioni, un patrimonio culturale da coltivare e conservare gelosamente. La pubblicazione di questo volume discende anche dalla polverizzazione dell'ordinamento giuridico (esistono in Italia oltre centocinquantamila leggi) che ha privato la gente comune della capacità di discernere con sicurezza tra il 'legale' e l''illegale', creando una certa disaffezione verso il mondo del diritto: tanto che la stessa Corte costituzionale ha dovuto ammettere che ignorantia legis... talvolta excusat. Le massime latine e le regulae iuris trovano il loro ideale punto d'incontro nelle massime giuridiche che servono a trasmettere poche, ma chiare regole di condotta. Per agevolare la consultazione di questo agile vademecum, le espressioni latine sono tradotte e corredate da riferimenti alla normativa vigente, nonché brevemente commentate. Il volume, che si rivolge prevalentemente a studiosi, studenti e operatori forensi, tuttavia, chiarendo tanti dubbi e curiosità, costituisce anche un dotto passatempo per chi voglia saperne di più sulle nostre gloriose tradizioni giuridiche.