VOCI DAL CRATERE IL CAMMINO NELLE TERRE MUTATE DA FABRIANO A L'AQUILA DOPO IL TERREMOTO di BOSCO ERMANNO


VOCI DAL CRATERE IL CAMMINO NELLE TERRE MUTATE DA FABRIANO A L'AQUILA DOPO IL TERREMOTO di BOSCO ERMANNO

18,00 €
Disponibile
Quantità

Ean 9788865494103
TitoloVOCI DAL CRATERE IL CAMMINO NELLE TERRE MUTATE DA FABRIANO A L'AQUILA DOPO IL TERREMOTO
AutoreBOSCO ERMANNO
EditoreEDICICLO
CollanaA PASSO D'UOMO
Anno di pubblicazione2022
Il Cammino nelle Terre Mutate si sviluppa in 14 tappe e 250 chilometri da Fabriano a L'Aquila, attraverso quattro regioni e due parchi nazionali nel cuore dell'Appennino. Sentieri dimenticati e riscoperti da un popolo che con la propria presenza prova ogni giorno a costruirsi un futuro nei territori colpiti dai terremoti del 2009 e del 2016-2017. Ermanno Bosco lo ripercorre, allineando i propri passi al Cratere, ascoltando le voci di chi resiste e di chi non c'è più. Lentamente va alla scoperta di una Via che nasce da una ferita, per cominciare a rimarginarla coi propri passi, perché il viandante che cammina in questo lembo di Appennino diventa un partigiano della terra. Ne nasce un reportage consapevole ed emozionante, il racconto di un viaggio per ascoltare la voce della terra e di tutti coloro che hanno subito i suoi cambiamenti.

Scheda tecnica

Codice
9788865494103
Autore
BOSCO ERMANNO
Editore
EDICICLO
Collana
A PASSO D'UOMO